top of page
  • Immagine del redattoreScandinavian Travel

CIBO ISLANDESE: I 15 MIGLIORI PIATTI TRADIZIONALI DA PROVARE IN ISLANDA

Assaggia di tutto, dai dolci ai deliziosi salumi, ecco le 15 migliori opzioni di cibo islandese da gustare!


Allora, stai programmando un viaggio in Islanda. È fantastico! Hai deciso quando visitare, cosa mettere in valigia e dove alloggiare; ma cosa mangerai?!


L’Islanda è un paese con una tradizione culinaria ricca e diversificata. Il cibo islandese è fortemente influenzato dall'ambiente naturale del paese e dalla sua storia.


Questa guida al cibo in Islanda ti aiuterà a trovare il miglior cibo tradizionale islandese da provare. Che tu stia cercando un pasto abbondante o qualcosa di dolce, abbiamo quello che fa per te.


Cosa mangiano in Islanda? Conosci il cibo tradizionale islandese


L'Islanda è ben nota per la sua straordinaria bellezza naturale. Dalle sue fragorose cascate e frastagliate scogliere montuose, ai suoi colossali ghiacciai e spiagge di sabbia nera. Ma per la maggior parte delle persone, il cibo islandese è un mistero.


Similmente ad altri paesi scandinavi e nordici, la dieta islandese è il risultato degli ingredienti e delle risorse a loro disposizione . La cucina islandese è incentrata su agnello, pesce e latticini. I piatti comuni includono skyr, hangikjöt, kleinur, laufabrauð e bollur.  Questi sono gli elementi principali della cucina islandese da oltre mille anni.


Tradizionalmente, il cibo islandese tende ad essere a base di carne a causa della mancanza di terreni coltivabili causata dal clima rigido. La situazione, tuttavia, è cambiata negli ultimi decenni. Le serre geotermiche hanno reso più semplice la coltivazione degli ortaggi . Ha permesso agli chef islandesi di reinventare il cibo nazionale islandese.



Il cibo vegetariano e vegano non è la prima cosa che immagini quando qualcuno dice cibo islandese, ma stai tranquillo; L’Islanda ha molte opzioni. Che si tratti dello street food di Reykjavík o di un pasto in un ristorante , ti renderai presto conto che l'Islanda è un posto fantastico per vegetariani e vegani.


Continua a leggere per scoprire il cibo tradizionale islandese e il piatto nazionale islandese.


1. Hakarl – Piatto nazionale islandese


L'Hákarl, il piatto nazionale islandese, è uno squalo fermentato invecchiato per 4-5 mesi , prodotto principalmente con squali della Groenlandia o dormienti.  Creare questo cibo tradizionale islandese è un processo lungo; la carne di squalo viene stagionata e poi stesa ad asciugare. Complessivamente ci vogliono dai quattro ai cinque mesi. L'odore è molto forte, quindi non è un cibo islandese per deboli .



2. Plokkfiskur – Stufato di pesce


Il Plokkfiskur, uno stufato di pesce, è un piatto base nella dieta islandese . Delizioso e sostanzioso, questo stufato caldo ti riscalderà nelle fredde notti islandesi. Il pesce utilizzato in questo piatto può includere merluzzo bollito o eglefino e viene spesso servito con purè di patate e cipolle. Questo è un cibo tradizionale islandese, quindi molte famiglie avranno la propria interpretazione di questo piatto tradizionale .



3. Hangikjot – Agnello affumicato


Secondo Faeda Magazine (una pubblicazione gastronomica islandese), l'hangikjot (agnello affumicato) è il vero piatto nazionale islandese . L'allevamento delle pecore è una questione importante in Islanda, quindi non c'è da meravigliarsi che l'agnello affumicato sia così popolare.



4. Hardfiskur – Pesce essiccato


Se stai cercando uno spuntino veloce in Islanda, tieni gli occhi aperti per l'hardfiskur; pesce essiccato. L'Hardfiskur viene essiccato naturalmente dall'aria amara del Nord Atlantico. Il piatto può essere gustato al naturale, ma molti islandesi amano ricoprirlo di burro salato e mangiarlo come i popcorn al cinema!



5. Rugbraud – Pane di segale termale


Il Rugbraud è il pane di segale cucinato secondo la tradizione islandese; il pane viene cotto in una pentola o in una botte di legno seppellendolo vicino a una  sorgente termale geotermica . Il calore cuoce delicatamente il pane, ottenendo una deliziosa pagnotta senza crosta.



6. Flatkaka Med Hangikjoti – Focaccia con agnello affumicato


Un cibo tradizionale islandese facile da preparare a casa è il flatkaka med hangikjoti; focaccia con agnello affumicato . L'impasto della piadina si ottiene impastando acqua tiepida con farina di segale, poi fritta su un fornello caldo. L'agnello affumicato è un condimento popolare in quanto è un piatto nazionale islandese, ma potresti anche avere crema di formaggio o paté di agnello.



7. Pylsur – Hot Dog islandese


Un cibo inaspettato dall'Islanda è l'hot dog islandese. I Pylsur sono spesso descritti come i migliori hot dog del mondo . Infatti, l'ex presidente americano, Bill Clinton, ha dichiarato il suo amore per gli hot dog islandesi! Ha visitato la bancarella di cibo di strada Baejarins Beztu Pylsur a Reykjavík .



8. Humar – Aragosta islandese


Humar è un piatto islandese a base di aragosta. È uno degli alimenti più costosi in questa lista . Ora, la cosa buona è che se vai in un qualsiasi supermercato islandese, potrai trovare gli ingredienti per farlo in casa . L'aragosta può essere servita fritta, alla griglia, al forno o anche come condimento sulla pizza.



9. Hrutspungar – Testicoli di ariete


Gli Hrutspunger sono testicoli di montone conservati in gelatina o siero di latte . Questo cibo tradizionale islandese non è più un piatto regolare nella dieta islandese, ma è una prelibatezza nazionale popolare durante le celebrazioni.


10. Svid – Testa di pecora


Svid, o testa di pecora in inglese, non è più molto comune nei ristoranti, ma gioca un ruolo importante nelle celebrazioni delle feste di metà inverno. La testa di pecora intera viene affumicata, bollita o conservata in gelatina.



11. Kjotsupa – Zuppa di agnello


La zuppa di agnello, conosciuta come kjotsupa, è un piatto popolare islandese da secoli . Le ricette Kjotsupa sono state tramandate attraverso le famiglie da generazioni. Al giorno d'oggi, molti ristoranti a conduzione familiare hanno la propria interpretazione della zuppa.



12. Kleinur – Ciambella islandese


Kleinur è la versione islandese di una ciambella. Tradizionalmente veniva consumato solo nei mesi invernali o festivi. Attualmente, la crescente popolarità del kleinur fa sì che la ciambella venga consumata tutto l'anno.



13. Rugbraudsis – Gelato al pane di segale


Potrebbe sorprenderti scoprire che gli islandesi mangiano il gelato tutto l'anno, non solo d'estate. Il gelato al pane di segale (rugbraudsis) è un gusto popolare , preparato mescolando il pane di segale sbriciolato con uova, cannella, vaniglia e latte.



14. Ponnukokur – Pancake


Il ponnukokur è un cibo dolce islandese, simile alle frittelle di crêpe che si trovano in Francia . Questo piatto tradizionale islandese è sottile e delizioso, solitamente servito con una cucchiaiata di marmellata di rabarbaro e panna montata.



15. Skyr – Yogurt


Skyr è un tipo di yogurt, simile nella consistenza allo yogurt greco. Fa parte della dieta islandese da oltre 1.000 anni . Lo Skyr è tecnicamente un formaggio a pasta molle, ma ha la consistenza dello yogurt e viene consumato come tale. Lo Skyr è utilizzato nei frullati, nei gelati e nello skyrkaka (cheesecake).



Cibo controverso in Islanda


Sebbene la carne di agnello e di squalo siano piatti nazionali molto amati in Islanda, ci sono altre carni più controverse. La carne di balena, quella di pulcinella di mare e quella di cavallo sono elementi comuni del cibo tradizionale islandese.


La carne di balena non è qualcosa che gli islandesi mangiano abitualmente. Circa il 65% della carne di balena viene venduta ai ristoranti, e i turisti sono i maggiori acquirenti di questo cibo islandese .


La carne di pulcinella di mare veniva mangiata dagli islandesi in tempi passati, quando le risorse erano scarse. Non è qualcosa che di solito viene mangiato dagli isolani oggi. Potresti trovare carne di pulcinella di mare nei menu dei ristoranti, principalmente per i turisti.


Allora, avrai il coraggio di provare il cibo islandese?


I turisti che visitano l'Islanda avranno l'imbarazzo della scelta con tutti i deliziosi cibi dell'isola. E anche se alcune opzioni potrebbero sembrare un po' scoraggianti; perché non provarli? Si vive solo una volta, giusto?

153 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page