top of page
  • Immagine del redattoreScandinavian Travel

CASE DEGLI ELFI IN ISLANDA: L'ITINERARIO DI VIAGGIO DEFINITIVO

Elfi e troll fanno parte delle leggende e del folklore nordico da secoli. Per saperne di più, unisciti a noi in questo tour delle case degli elfi in Islanda, dove esploriamo le aree più misteriose, magiche e affascinanti dell'Islanda!


L'Islanda ha una forte tradizione di folklore e fiaba: ogni islandese è cresciuto con storie di elfi, troll e del "popolo nascosto". Alcune storie vengono raccontate prima di coricarsi, mentre altre sono legate alle stagioni o alle diverse celebrazioni.


Sebbene la maggior parte delle culture abbia fiabe da raccontare ai propri figli, la cosa sorprendente è che per gli islandesi gli elfi sono molto più di un semplice mito. Uno studio del 2017 condotto dal National Geographic ha rilevato che oltre la metà degli islandesi crede negli elfi, dai più convinti agli scettici.


Questa fede nel magico e nel misterioso è una delle cose che rendono la cultura islandese così unica e interessante. In questo articolo approfondiremo gli aspetti magici del carattere islandese, concentrandoci in particolare sulle case degli elfi islandesi e su dove trovarle. Tratteremo quanto segue:


  • Elfi in Islanda

  • Elfi e umani

  • Dove trovare le case degli elfi in Islanda

  • Altre creature magiche in Islanda



Elfi in Islanda


La presenza degli elfi islandesi e delle creature magiche come i troll è molto legata al mondo naturale. Si dice spesso che questo sia ciò che dà agli islandesi un legame così forte con la loro terra. Dalle grotte di montagna ai faraglioni rocciosi, abbondano storie di formazioni geologiche.


I paesaggi naturali dell'Islanda sono già di per sé magici. Con i vulcani, i ghiacciai, gli strani e meravigliosi fenomeni geotermici e l'eterea aurora boreale che danza nel cielo notturno, l'esistenza degli elfi non sembra così lunga in mezzo a queste meraviglie.


Elfi e umani


Quindi sappiamo che gli islandesi credono nei loro elfi. Ma come fanno a far conoscere la loro presenza nel mondo umano? Bene, ci sono alcune aree in tutto il paese dove si sa che vivono gli elfi . E sono noti anche per essere ferocemente protettivi nei confronti delle loro case. Tanto che cercheranno di far naufragare qualsiasi invasione da parte degli umani.


Per questo motivo, molti nuovi progetti di pianificazione urbanistica o di costruzione di strade consulteranno un esperto elfo prima di iniziare i lavori. Se un nuovo tracciato stradale è destinato a distruggere un insediamento elfico, verrà spesso ridisegnato per evitarlo. Ciò è avvenuto a causa di diverse brutte esperienze tra le squadre stradali che costruivano nei quartieri degli elfi.



Ad esempio, un progetto nel campo lavico di Gálgahraun nel 2015 ha incontrato ogni tipo di problema. I macchinari si sono guastati all'improvviso e diversi lavoratori hanno avuto incidenti anomali. Alla fine fu consultato un esperto di elfi e trovarono prove evidenti di un insediamento elfico. Successivamente i piani furono deviati e la costruzione si svolse senza intoppi.


Gli islandesi amano molto i loro vicini elfi e cercano attivamente di non turbarli . Alcune persone addirittura costruiscono e installano piccole case di legno per gli elfi nelle aree in cui si sa che vivono. Durante qualsiasi viaggio in Islanda , è molto probabile che ti imbatti in molti di questi. Ma te ne indicheremo alcuni anche nel nostro itinerario di guida nelle case degli elfi in Islanda.


Dove trovare le case degli elfi in Islanda


Quindi, iniziamo il nostro itinerario nella casa degli elfi islandesi a Reykjavík. Naturalmente, tutto inizia nella capitale dell'Islanda, dove si svolgono la maggior parte delle avventure. Per iniziare, ti consigliamo di iscriverti alla Elf School .


Questo è un corso intensivo di tre ore su tutto ciò che riguarda gli elfi. Il "preside" è un vero credente pieno di storie e racconti del popolo degli elfi, delle loro abitudini e della storia.


Hafnarfjörður – La capitale degli elfi


Non lontano da Reykjavík si trova la località balneare di Hafnarfjörður. Situato a soli 10 km a sud della capitale, è facilmente raggiungibile in auto o in autobus. Oltre ad essere un grazioso porto di pescatori, è anche conosciuta come la capitale del Rock n' Roll. Ma Hafnarfjörður è soprattutto anche la capitale elfica dell'Islanda.


Passeggia per la città e vedrai che molti abitanti del posto hanno costruito case di legno per gli elfi nei loro giardini . C'è anche un delizioso giardino degli elfi da godere incastonato tra suggestive formazioni di roccia lavica, un luogo magico per un picnic. Se sei abbastanza silenzioso, potresti persino sentire le voci degli elfi tra le rocce e gli alberi.



Borgarfjörður Eystri - Il centro degli elfi dell'Islanda orientale


Situato nell'Islanda orientale, il bellissimo fiordo di Borgarfjörður Eystri ospita solo un centinaio di persone, ma si dice che ospiti centinaia di elfi . Una zona popolare per l'escursionismo, il percorso noto come Stórurð, o "Massi giganti", è un posto particolarmente bello dove passeggiare (e avvistare piccoli amici elfi).


Se noleggi un'auto in Islanda per un viaggio lungo la Ring Road, questa è un'ottima deviazione. La maggior parte delle persone percorre la Ring Road da Reykjavík e poi lungo la costa meridionale. Da lì, meno persone continuano lungo la costa orientale verso nord. Questo la rende una zona meravigliosamente tranquilla da esplorare.


Canyon Ásbyrgi – la vera casa del popolo nascosto?


Il bellissimo canyon e la foresta di Ásbyrgi si trovano nel nord dell'Islanda. Si trova a est di Húsavík e si trova vicino al percorso stradale del Diamond Circle.


È davvero un luogo ultraterreno nella Terra del Fuoco e del Ghiaccio , composto da un canyon a forma di ferro di cavallo pieno di foreste e formazioni rocciose. Si dice che le scogliere ripide forniscano la casa a centinaia di elfi, e qui c'è sicuramente magia nell'aria.



Poiché fa parte del Parco Nazionale Vatnajökull , c'è molto altro da vedere e da fare nella zona. Se fai un viaggio quassù, assicurati di visitare la cascata Dettifoss e il lago Myvatm. Tutta questa zona è perfetta da esplorare dopo aver guidato lungo la costa orientale dell'Islanda sulla Ring Road.


Bjartmarssteinn – La stazione commerciale degli elfi


Situato nel nord dell'Islanda, nei fiordi occidentali, si dice che Bjartmarssteinn sia uno dei luoghi più incantati dell'Islanda. Qui è dove gli elfi vengono a scambiare i loro beni e a barattare . Un mercato elfico affollato, dove ci sono tantissime attività magiche in cui divertirsi!


Se viaggi in giro per l'Islanda in estate, visitare i fiordi occidentali è un fantastico viaggio su strada. Nel 2021 è stato completato un percorso sulla tangenziale dei fiordi occidentali, rendendola una destinazione per viaggi su strada molto più accessibile. Naturalmente, sono stati consultati esperti elfi, quindi il Bjartmarssteinn non è stato influenzato.


Potresti aggiungere un tour dei Fiordi Occidentali al tuo lungo viaggio su strada lungo la Ring Road. In alternativa, potresti andare direttamente qui da Reykjavík o Akureyri a nord.


Altre creature magiche in Islanda


Oltre agli elfi, ci sono altre creature mistiche da incontrare in Islanda. I più notevoli di questi sono i troll . Mentre esplori l'Islanda, vedrai ogni sorta di interessanti formazioni rocciose e campi di lava. La maggior parte di questi massi e rocce avranno una storia ad essi collegata.



I troll possono muoversi all'aperto solo di notte; se vengono colpiti dai raggi del sole, si trasformano automaticamente in pietra . Poiché i troll sono piuttosto maldestri e semplici, spesso vengono colti di sorpresa. Quindi vedrai cataste di rocce e affioramenti in tutta l'Islanda che si dice siano troll trasformati in pietra.


Alcuni dei più famosi si trovano sulla spiaggia di Reynisfjara, nel sud dell'Islanda. Situata vicino alla città di Vik, questa famosa spiaggia di sabbia nera è una vera bellezza.


Alcuni dei più famosi si trovano sulla spiaggia di Reynisfjara, nel sud dell'Islanda. Rivolgi lo sguardo al mare e vedrai diversi grandi faraglioni rocciosi inghiottiti dalle onde. Si dice che questi siano troll che furono trasformati in pietra mentre cercavano di trascinare una barca a riva.


Vuoi saperne di più? Bene, puoi immergerti in profondità nel ricco arazzo della mitologia norrena e del folklore islandese partecipando a una visita guidata. Le guide esperte ti intratterranno con saghe accattivanti e racconti di elfi, troll e antiche divinità, fornendoti una visione unica del patrimonio culturale islandese.



Un tour alle case degli elfi in Islanda!


Visitare gli insediamenti nascosti degli elfi in Islanda può essere un'esperienza ultraterrena. Nella maggior parte di questi luoghi si può avvertire un caratteristico senso di magia, che tu creda o meno negli elfi. Ti consigliamo di visitarlo con la tua auto a noleggio e di vivere in prima persona il folklore islandese!


24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page