top of page
  • Immagine del redattoreScandinavian Travel

GUIDA DEFINITIVA AI SEMAFORI ISLANDESI

Se guidi durante il tuo viaggio, sapere come funzionano i semafori islandesi è essenziale. Può sembrare che tutto sia standard, ma le regole di guida possono variare rispetto ad altri paesi. Controlliamolo.


Se guiderai durante il tuo viaggio, sapere come funzionano i semafori in Islanda è essenziale. Può sembrare che tutto sia standard, ma le regole di guida possono variare rispetto ad altri paesi. Controlliamolo.


Se hai guidato in più di un paese, sai che non esiste uno standard universale di codice della strada e di etichetta di guida. Se hai intenzione di noleggiare un'auto a Reykjavík , è una buona idea informarti sulle usanze locali da rispettare al volante. Ecco alcuni fatti divertenti e informazioni importanti sui semafori in Islanda.


I semafori furono installati in Islanda per la prima volta nel 1949, quando il traffico stava gradualmente aumentando. Inizialmente le luci sono state posizionate sui quattro incroci principali del centro di Reykjavík. Le cose sono completamente cambiate adesso, non è vero?


Regole islandesi per i semafori


Impara le regole, la sequenza e il significato dei semafori islandesi:


  • Luce rossa : significa che devi fermarti e aspettare che arrivi la luce verde.

  • Luce rossa e gialla alla volta : preparatevi! La luce verde sta per lampeggiare.

  • Luce verde : puoi andare avanti.

  • Luce gialla: la luce sta per diventare rossa e il veicolo deve essere fermato. Nel caso in cui tu abbia già superato il semaforo, puoi andare avanti se è sicuro farlo. Questa è un'eccezione e non una regola!


Si può svoltare a destra con il semaforo rosso in Islanda?


No, non puoi . È illegale svoltare a destra al semaforo rosso a meno che un cartello o un segnale non lo autorizzi specificamente, il che non è affatto comune in Islanda.



Semafori accessibili a Reykjavík


Questo sistema aiuta i non vedenti quando attraversano la strada . Questi semafori hanno tre tipi di segnali acustici che variano in frequenza e durata. Innanzitutto ha un tono orientativo, in questo modo l'utente può avvicinarsi alle strisce pedonali. Verrà quindi avviato un suono lento, simile a un tweet, che indica che l'utente può attraversare la strada. Alla fine diventerà più veloce, facendo sapere all'utente che il semaforo sta per diventare verde.


Questi toni permettono all'utente di ricevere informazioni chiare ed inequivocabili sullo stato dell'attraversamento del segnale . In questo modo non si mescola al rumore del traffico.


Semafori a forma di cuore Islanda


La cosa bella degli islandesi è che anche quando ti chiedono di smettere, vogliono essere gentili a riguardo. Una città nel nord dell'Islanda, Akureyri , ha portato questo concetto a un livello superiore. Hanno cambiato tutti i segnali di stop sui semafori in forme di cuore . Questi sono stati installati dopo il tracollo finanziario del 2008 , che ha colpito duramente l’Islanda. Erano visti come un modo per sollevare il morale; una cosa è certa, ti fanno sorridere quando li vedi.


Sfortunatamente, Reykjavík ha ancora le normali luci rosse circolari, quindi questo gesto sincero prima o poi si diffonderà nel resto dell'Islanda. A parte questo, i semafori qui assomigliano proprio a quelli a cui sei abituato: rosso, arancione e verde, con i messaggi di accompagnamento di fermarsi, essere pronti e partire.



Risorse più utili riguardanti le regole della strada quando si guida in Islanda


Ora che sai tutto quello che c'è da sapere sui semafori in Islanda, assicurati di non perdere i seguenti articoli correlati:


  • Tutto sui tunnel in Islanda

  • Limiti di velocità in Islanda e altre restrizioni

  • Segnali stradali e particolarità dell'Islanda

  • La tua road map per le regole di guida in Islanda

  • Requisiti della patente di guida per i noleggi in Islanda


Alcune cose da tenere d'occhio quando si guida in Islanda

Potresti sapere esattamente come funzionano i semafori. Ma ci sono alcuni fattori esterni che a volte possono mettere i bastoni tra le ruote al pilota più esperto. Sii consapevole e fai attenzione a quanto segue quando guidi in Islanda:


Le condizioni meteorologiche e stradali dell'Islanda


Ci sono molti pericoli legati alla guida in Islanda di cui essere consapevoli, il più ovvio dei quali è il tempo. Il clima islandese è imprevedibile e può essere estremo ; in inverno, primavera e autunno non è raro sentire parlare di una tempesta di neve o di sabbia. Forti piogge o nevicate combinate con temperature fredde possono rendere le strade molto ghiacciate.



E il vento occasionalmente forte dell'Islanda può ridurre drasticamente la visibilità . Le strade verranno chiuse se ritenute non sicure da percorrere. Puoi controllare le previsioni sul sito web dell'Ufficio meteorologico islandese e verificare la presenza di chiusure stradali.


Quando ritiri la tua auto, assicurati che sia dotata di pneumatici invernali e di avere sempre uno sbrinatore a portata di mano. Anche in estate, quando le temperature salgono leggermente, il tempo può cambiare rapidamente. È meglio essere sempre preparati al peggio, con indumenti caldi e impermeabili.


Una volta lasciata la capitale, i distributori di benzina saranno pochi e rari . È opportuno fare il pieno ogni volta che si è a metà serbatoio o meno e ci si trova nei pressi di un distributore di benzina; il prossimo potrebbe essere lontano. Ed è essenziale avere il serbatoio pieno prima di salire sugli altopiani. Si trovano nell'interno dell'Islanda e sono accessibili solo tramite strade F.


Le strade F difficili e difficili


Le strade F sono strade sterrate che non sono ben mantenute, quindi solo i veicoli 4x4 possono circolare su di esse. Inoltre sono aperti solo da giugno a settembre, ma anche questo orario di apertura limitato dipende dalle condizioni meteorologiche.


Se hai intenzione di visitare l'interno selvaggio del paese, ti consigliamo di prenotare in anticipo il tuo noleggio 4x4 . Le migliori opzioni di noleggio, come la Toyota Land Cruiser , la Subaru Forester o la Land Rover Defender spesso fanno il tutto esaurito durante l'alta stagione. 


Molte delle strade F prevedono l'attraversamento di fiumi , quindi dopo un inverno e una primavera caratterizzati da forti piogge e/o nevicate, alcuni fiumi potrebbero non essere attraversabili. Anche d'estate fate molta attenzione. E cerca di evitare di attraversare i fiumi, poiché la tua assicurazione di noleggio probabilmente non coprirà eventuali danni causati da questo comportamento.



Pericoli stradali imprevisti


Durante il tuo viaggio in Islanda, molto probabilmente incontrerai alcune pecore . Sull'isola ce ne sono circa 800.000; sono più di due per abitante umano.


Occasionalmente alcune pecore possono vagare per la strada. Se incontri qualcuno che ti blocca la strada, avvicinati lentamente e fai attenzione agli individui che sfrecciano. Potresti anche avere cavalli islandesi , renne o altri animali selvatici che attraversano la strada, soprattutto quando entri nelle regioni più remote. Quindi guida con prudenza e sii vigile.


Semafori islandesi: lì per la tua sicurezza e quella degli altri


I semafori e le regole stradali dell'isola sono lì per proteggere te e gli altri. Anche gli islandesi prendono molto sul serio queste regole. Le ripercussioni per la mancata adesione a queste regole non sono solo un piccolo fastidio. 


Potresti essere multato così pesantemente che devi interrompere il tuo viaggio e ipotecare nuovamente la casa. Quindi, quando noleggi la tua auto a Reykjavík , assicurati di restare sempre dal lato giusto della legge... e dal lato giusto della strada.




5 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page